Amarillo Slim ha già investito in Bitcoin?

Il famoso giocatore di poker Has Amarillo Slim è stato associato a Bitcoin, ma ha investito nella criptovaluta?

Thomas Austin Preston, meglio conosciuto come Amarillo Slim, è un famoso giocatore di poker che ha fatto una fortuna giocando a questo sport. Con enormi vittorie come le World Series del 1972, si è fatto un nome e si è costruito una fantastica carriera.

A causa del suo enorme successo sia nel poker che negli affari, Amarillo Slim è oggetto di investimenti e opportunità. Questi includono le affermazioni che ha investito beni in criptovalute e le voci che circolano dicono che è un toro del Crypto Bank, sostenendo piattaforme su cui commerciare la valuta digitale.

Amarillo Slim ha davvero investito in Bitcoin?

Tuttavia, dopo aver indagato su queste affermazioni, abbiamo scoperto che le voci sembrano infondate. Ovunque si affermi che Amarillo Slim è un trader di Bitcoin sta diffondendo notizie false. Il giocatore di poker deve ancora rilasciare una dichiarazione che confermi o smentisca qualsiasi affermazione sul suo investimento in Bitcoin. A causa della natura anonima del Bitcoin, è possibile che abbia investito nella criptovaluta e non abbia rivelato l’informazione, ma questo non può essere confermato senza un suo chiarimento.

Ciò che può essere confermato, tuttavia, è che Amarillo Slim non ha mai appoggiato pubblicamente alcuna piattaforma di trading. Non c’è stato alcun discorso pubblico in cui il giocatore di poker ha rilasciato alcuna dichiarazione che offre consigli di trading o raccomandazioni di piattaforme Bitcoin. Le voci, che includono suggerimenti che lui approva piattaforme come Bitcoin Rush e Bitcoin Mining City, non sono valide.

Perché esistono le voci su Amarillo Slim e Bitcoin?

Spesso i commercianti si rivolgono agli utenti attraverso l’influenza che una celebrità potrebbe avere. Usando il nome di Amarillo Slim, i fan e i seguaci del giocatore di poker saranno attratti dalle piattaforme di trading se credono che lui le sostenga e le usi personalmente.

Inoltre, poiché ha successo nelle sue finanze, gli individui che stanno cercando di trovare il proprio successo finanziario seguiranno le sue orme percepite. Utilizzando titoli clickbait, i marketer affiliati cercheranno di attirare gli utenti verso le loro piattaforme con notizie false e informazioni imprecise.

Come scambiare Bitcoin in modo sicuro

Per commerciare Bitcoin, il miglior consiglio è quello di andare in piccolo e imparare man mano che si va avanti. Quando si fa trading di Bitcoin, il mercato può essere intrinsecamente volatile e se vai troppo pesante con i tuoi fondi, potresti rischiare i tuoi risparmi.

Piuttosto, inizia con una piccola quantità di denaro e impara a fare trading, prendendo profitto man mano che vai e mitigando le tue perdite rimanendo aggiornato sui movimenti del mercato. Un altro consiglio è quello di ricercare costantemente, specialmente se stai cercando di fare trading di altcoins.

Ci sono numerosi progetti nello spazio delle criptovalute che richiedono finanziamenti e offrono possibili ricompense. Tuttavia non tutti valgono il tuo tempo e certamente non valgono i tuoi beni. Fai la tua ricerca approfondita prima di investire e assicurati che se investi, tieni d’occhio il tuo portafoglio se stai gestendo il tuo trading.

Cosa sono queste piattaforme di trading?

Le piattaforme associate ad Amarillo Slim sono piattaforme di trading automatizzate. Si tratta di siti web che offrono una piattaforma per principianti e trader esperti su cui possono comprare e vendere le loro criptovalute utilizzando un software intelligente e dati algoritmici.

Le piattaforme prendono le tendenze storiche delle criptovalute per fare scambi per conto degli utenti per aiutarli a trarre profitto dai movimenti del mercato. Poiché le piattaforme sono automatizzate, gli utenti non hanno bisogno di guardare il mercato o preoccuparsi del trading emotivo che si mette in mezzo.

Le piattaforme di trading sono particolarmente popolari per i trader principianti che stanno ancora imparando le corde del trading di criptovalute. Questo perché molte di esse offrono caratteristiche arricchite per imparare a fare trading, come il trading di prova. Le piattaforme vantano anche enormi tassi di successo, con utenti che vedono fino all’80% di guadagni nelle loro esperienze di trading.

Il nuovo test dello yuan digitale di Pechino presenta

Il nuovo test dello yuan digitale di Pechino presenta bancomat che convertono la valuta digitale in contanti

  • Un video clip dai media commerciali locali offre uno sguardo di prima mano su come lo yuan digitale cinese può essere convertito in contanti tramite i bancomat
  • L’ultimo test dello yuan digitale a Pechino prevede anche l’uso di portafogli hardware basati su carta, compresa una versione avanzata con verifica delle impronte digitali

L’ultimo test dello yuan digitale a Pechino è stato caratterizzato da sportelli automatici che potrebbero convertire la valuta digitale della banca centrale cinese in denaro fisico e viceversa.

La capitale cinese è l’ultima città a condurre un test dello yuan Bitcoin System digitale nel mondo reale. Il test da 1,5 milioni di dollari ha avuto luogo durante le vacanze del Nuovo Anno Lunare all’inizio di febbraio.

Come parte del test, la Industrial and Commercial Bank of China (ICBC) ha fatto debuttare otto bancomat in due delle sue filiali a Pechino che avevano l’icona di e-CNY (yuan cinese elettronico) su di loro.

Un video clip del media economico locale Financial News offre uno sguardo di prima mano su come funziona in pratica la conversione tra lo yuan digitale e il contante fisico.

La funzione è parte integrante della struttura dello yuan digitale che la Cina sta costruendo prima del lancio formale della sua valuta digitale / sistema di pagamento elettronico.

In base al video clip, gli otto bancomat sfoggiano una funzione chiamata „transazione digitale“. Selezionando la funzione, gli utenti possono scegliere se vogliono convertire i contanti in yuan digitali o il contrario.

Il banchiere che dimostra la funzione ha suggerito che per depositare contanti, i clienti devono prima digitare i numeri di telefono che hanno usato per attivare i loro portafogli di yuan digitali. Il processo richiede pochi secondi per accreditare il saldo sul portafoglio mobile degli utenti.

Per convertire gli yuan digitali in contanti, gli utenti devono eseguire la scansione di un codice QR sullo schermo del bancomat utilizzando la loro applicazione portafoglio yuan digitale e poi digitare l’importo in contanti che si desidera ritirare. Dopo pochi secondi, il bancomat consegna il contante richiesto.

Portafoglio hardware e-CNY

Un’altra novità del test di Pechino – rispetto a quelli precedenti condotti a Shenzhen e Suzhou – è stata la possibilità di utilizzare portafogli hardware di yuan digitali, tra cui uno normale e una versione avanzata con verifica delle impronte digitali.

Le immagini del China Economy Daily mostrano che l’hardware sembra simile al prototipo basato su carta che è stato introdotto in un test di Shanghai in un ambiente limitato.

Il lancio è che il portafoglio hardware sarà utile per gli anziani e altri che non sono esperti di telefoni cellulari e applicazioni, anche se, proprio come un portafoglio tradizionale, comporta il rischio di essere perso o rubato.

Secondo il China Economy Daily, la Postal Savings Bank of China ha debuttato una versione più avanzata del portafoglio basato sulla carta, con verifica delle impronte digitali. Solo il proprietario della carta può usarla per pagare le merci in yuan digitali dopo aver verificato le loro impronte digitali sulla carta stessa, ha aggiunto l’uscita.

Bitcoin payments grow 56% in 2021 and break the historical market record

Almost 800,000 payments with BTC were registered in a single day, breaking the record of the last rally in 2017.

The use of Bitcoin (BTC) as a payment method by users established an important historical record in the market in 2021, shortly after registering a growth of approximately 56% in the last twelve months.

According to a publication by Sergej Kotliar on Twitter, the CEO of the Bitrefill platform, on January 11, 2021 there was a peak in Bitcoin payments that approached 800,000 transactions in a single day.

Thus, the crypto currency established a record that even surpassed the number of payments registered in the last „bull race“, which took place at the end of 2017.

Payments with Bitcoin grew in 2021

In addition to having broken consecutive market price records over the past two months, Bitcoin has registered a new milestone by being used in almost 800,000 payments with the crypto currency.

In total, BTC was used for 789,390 payments on January 11, the day the market record was set, according to the Transationfee website.

Bitcoin’s Thermocap Metric shows that BTC’s upward cycle is just beginning

Considering the annual growth in the use of Bitcoin as a form of payment, crypto-currency went from 509,168 in early 2020 to almost 790,000 records recently.

The use of BTC as a form of payment grew in 2021 (Play/TransactionFee)

Broke the record of the bullish race

According to Sergej Kotliar, the use of Bitcoin as a form of payment broke the record for transactions that were recorded just after the end of 2017, when a „bull run“ marked the market, with the price of BTC reaching nearly $20,000 for the first time.

The price of Bitcoin could fall to $27,000 in a possible bearish scenario

In fact, the peak of payment transactions with Bitcoin occurred shortly after the record price of cryptomoney on January 10, 2018. On that day, BTC was used in 753,390 such transactions.

„Daily Bitcoin payments have reached an all-time high in recent weeks, higher than the ‚peak‘ of the previous bullish run.

Commission solution

At the same time that the use of Bitcoin as a means of payment grew by more than 56% in the market, there was also an increase in the commissions charged for cryptomone-related transactions.

Bitcoin is more of an exchange mechanism than a currency

However, exchanges seek solutions to solve this problem without creating taxes for users. In some cases, like on the Coinbase platform, for example, 100 payment transactions are grouped together before the transaction is confirmed in the Bitcoin Blockchain, as the Bitrefill CEO reminds us.

A funny aspect of this is that Coinbase is now the probably fastest and cheapest way to send a bitcoin payment. They batch 100 at a time, so even though they pay top-dollar fees for next block confirmation you only pay 1/100th of that.
– Sergej Kotliar (@ziggamon) January 17, 2021

„Coinbase is now probably the fastest and cheapest way to send a payment in Bitcoin. They bundle 100 (payments) at a time, so even though they pay the highest fees for the confirmation of the next block, you only pay 1/100 of that amount“.

Bitcoin a été brièvement détrôné au sommet, mais par qui ?

Bitcoin a dominé le marché de la cryptographie depuis sa création en 2009. Cependant, le 14 janvier, sa capitalisation boursière a été brièvement dépassée lorsque Wrapped Bitcoin (WBTC) a instantanément gagné des quadrillions de dollars en valeur. Lorsque cela s’est produit, le jumeau de Bitcoin a pris la tête du CoinMarketCap.

WBTC a affiché une capitalisation boursière massive d’environ 432 quadrillions de dollars pendant une courte période. Rappelons que la masse monétaire mondiale totale est d’environ 1,2 quadrillion de dollars, y compris les produits dérivés, selon Rankred.com. Cette crypto se trouve en haut de la liste et même bitcoin, qui avait une valeur d’environ 733 milliards de dollars à ce moment, ne pouvait pas y toucher.

Cependant, les aficionados de la cryptographie et les maximalistes ne devraient pas s’inquiéter du détrônement du bitcoin. Cette décision a été un pépin sur CoinMarketCap qui a brièvement montré que la WBTC valait plus que tous les autres actifs mondiaux réunis.

Un porte-parole de CoinMarketCap a déclaré

„Le bug a été causé par un module d’approvisionnement erroné, qui signalait des valeurs erronées pour l’approvisionnement en circulation de la WBTC, l’une des entrées qui entre dans les classements. Le problème a été rapidement corrigé. Hélas, même nous n’avons pas pu garder cela secret“.

Même une recherche sur Google pour 432 949 247 432 865 664 affichait la valeur marchande supposée de Wrapped Bitcoin Fortune. Beaucoup ont pensé que si elle apparaissait sur Internet, elle devait être vraie.

CoinMarketCap a rapidement remédié à ce problème et a remis la WBTC à sa place légitime : 13e au classement. Sa capitalisation boursière s’élève à près de 4 milliards de dollars au moment où nous écrivons ces lignes. Avant que ce pépin ne soit entièrement corrigé, la WBTC est néanmoins restée un peu plus loin en tête du classement, même après la correction.

Qu’est-ce qu’un bitcoin enveloppé ?

Le bitcoin emballé est un bitcoin dans un emballage Ethereum. Cet emballage permet aux participants d’utiliser la WBTC au sein de l’écosystème Ethereum, puisque le réseau fonctionne sur une autre chaîne de blocs. De cette façon, les participants peuvent utiliser Bitcoin pour diverses activités basées sur Ethereum, comme la finance décentralisée.

Chaque WBTC a la même valeur qu’un bitcoin, soutenu individuellement par un bitcoin réel géré par un dépositaire, comme le souligne BitGO.

La WBTC n’est pas la première crypto à retourner les bitcoins. Un autre actif a déjà fait basculer des bitcoins au plus fort de la pandémie, lorsque le papier toilette est devenu l’un des produits les plus recherchés au monde. Le 31 mars 2020, le jeton de papier toilette s’est élevé au-dessus de Bitcoin, comme une blague de poisson d’avril. Ce n’est donc pas la première fois que Bitcoin est numéro deux.

Przewodnik krok po kroku po giełdzie Binance (handel P2P) – część II

Binance oferuje handel P2P, w którym kupujący i sprzedający mogą wymieniać swoje aktywa bezpośrednio, korzystając z rynku internetowego.

W naszym poprzednim artykule wyjaśniliśmy, w jaki sposób można utworzyć nowe konto na giełdzie Binance, wpłacać i wypłacać krypto / fiat, przenosić jedno konto wewnętrzne na drugie oraz przegląd konta Fiat i Spot.

W tym artykule zobaczymy, jak możesz używać i przeprowadzać handel P2P na swoim koncie na giełdzie Binance

Jak działa handel na Binance P2P?
Jak sprzedawać kryptowaluty za pomocą Binance P2P
Krok 1: Przenieś token z portfela spot do portfela P2P
Krok 2. Dodaj metodę płatności
Krok 3: Złóż zlecenie sprzedaży

Ważne: Zaleca się komunikowanie się z drugą stroną za pomocą usługi czatu, jeśli handlujesz z użytkownikami po raz pierwszy. Historia czatu może być wykorzystana w przypadku sporu i możesz za jej pomocą złożyć odwołanie.

Handel P2P

Handel „peer-to-peer” (P2P) to forma handlu, w ramach której kupujący i sprzedający wymieniają bezpośrednio swoje aktywa kryptograficzne i fiducjarne, korzystając z rynku internetowego i usług depozytowych.

Aby handlować P2P, użytkownicy są zobowiązani do ukończenia weryfikacji KYC.

Użytkownicy mogą zweryfikować swój profil, podając dowolny dowód tożsamości autoryzowany przez rząd oraz proces wykrywania twarzy na żywo.

Binance Exchange

Kliknij Weryfikacja tożsamości i twarzy i przejdź przez proces weryfikacji. Otrzymasz wiadomość e-mail z potwierdzeniem statusu procesu weryfikacji.

Po zakończeniu procesu weryfikacji profilu możesz skorzystać z funkcji handlu P2P.

Możesz zobaczyć różne tokeny dostępne do handlu P2P.

Jak działa handel na Binance P2P?

Binance P2P to rynek handlu peer-to-peer, na którym użytkownicy mogą bezpiecznie handlować kryptowalutami w zamian za pożądaną lokalną walutę. Korzysta z usługi escrow, zaufanej strony trzeciej, która obsługuje wymianę aktywów między zaangażowanymi stronami i zapewnia bezpieczny i uczciwy handel.

Bitcoin flirta con 25.000 dollari, quanto può andare in alto?

La Bitcoin sta ancora crescendo a passi da gigante, stabilendo nuovi massimi ogni pochi giorni nella sua attuale fase di scoperta dei prezzi.

Dopo aver fissato un nuovo massimo di tutti i tempi a Natale, l’ammiraglia Crypto non si è fermata qui. Durante le ore asiatiche del 26 dicembre, il Bitcoin ha superato per un breve periodo la soglia dei 25.000 dollari, stabilendo un nuovo massimo di 25.013 dollari.

Tuttavia, il cripto si è leggermente ritirato da allora e sembra che stia consolidando guadagni superiori ai 24.700 dollari. Dopo l’ultimo forte rally, i trader, gli analisti e gli investitori stanno guardando a tutti gli scenari a breve termine di orso e toro.

Attualmente, il sentiment del mercato intorno al bitcoin rimane molto positivo, anche se ci sono alcune preoccupazioni avanzate dagli analisti nel prossimo futuro e, di conseguenza, la prossima mossa non è del tutto chiara.

La volatilità è stata piuttosto elevata, dato che il precedente massimo storico di 24.670 dollari ha appena ceduto prima della ripresa delle resistenze sul mercato. Sulla base dei dati del portafoglio ordini di scambio, i venditori sono pronti a 25.000 dollari e quell’area sta attualmente formando una forte barriera psicologica che è sotto crescente attacco da parte dei tori.

Per ora, è altamente speculativo determinare dove si dirigerà il prezzo del bitcoin da qui. Ciononostante, i livelli multipli devono rimanere forti perché questo rally possa continuare. Inoltre, molti indicatori possono essere cruciali per l’analisi di diversi grafici e per la proiezione di possibili zone di interesse nella scoperta del prezzo.

Il prossimo livello di interesse per il prezzo del BTC si è formato intorno ai 25.800 dollari, il livello di Fibonacci 2,618 rispetto ai precedenti movimenti giornalieri dei prezzi. Quella zona potrebbe essere il prossimo indicatore di un possibile picco.

Nella maggior parte dei casi, i rally verticali non sono sostenibili a lungo. Quindi, una correzione potrebbe accadere rapidamente ad un certo punto. Ma, proiettando quando quel crash/correzione può accadere, chiunque può supporre che il bitcoin possa esplodere facilmente e velocemente fino a 30.000 dollari e poi registrare una correzione del 30%.

Il caso del vicino termine Bitcoin Bull Case

Al momento, è chiaro che il caso del toro a breve termine per il mercato del bitcoin si basa sui profitti di altcoin che si trasformano in bitcoin e sull’adozione e l’accumulazione istituzionale. Entrambe queste tendenze sono ancora in corso, con afflussi in scala di grigi che continuano ad aumentare man mano che gli altcoin sono in ritardo rispetto al bitcoin.

L’amministratore delegato di CryptoQuant, Ki Young Ju, ritiene che il bitcoin si correggerà quando gli acquirenti istituzionali rallenteranno la loro corsa all’acquisto. Ma fino ad allora, che può essere determinato valutando i dati futuri di CME e gli asset di Grayscale in gestione, Ju mantiene la sua tendenza rialzista:

„Quando gli acquisti istituzionali si fermeranno, è probabile che il prezzo scenderà bruscamente. Il nuovo ATH sarà determinato dagli investitori istituzionali quando smetteranno di acquistare $BTC. Fino ad allora, manterrò il mio orientamento rialzista“.

Il totale delle attività in gestione della scala di grigi si aggira intorno ai 16,3 miliardi di dollari. Una parte enorme, oltre 14 miliardi di dollari, di questa cifra proviene dal Grayscale Bitcoin Trust (GBTC). Negli ultimi mesi, l’AUM del GBTC è considerato una metrica affidabile che misura il sentimento istituzionale intorno al bitcoin in quanto è normalmente il primo punto di ingresso per gli investitori istituzionali nel mercato del bitcoin, specialmente negli Stati Uniti.

La combinazione della maggiore accumulazione istituzionale di bitcoin insieme alla liquidità essiccante del mercato dell’altcoin supporta l’attuale caso di toro a breve termine per BTC. Una società di analisi di mercato a catena, Santiment, ha twittato:

„La liquidità è diminuita rapidamente nella stragrande maggioranza delle attività #crypto al di fuori di $BTC e $ETH, mentre l’anno si avvicina alla fine“.

Ciò significa che la maggior parte dell’interesse per lo spazio cripto si concentra principalmente intorno a bitcoin. Secondo le mappe termiche di scambio degli Indicatori Materiali, i prossimi livelli di resistenza principali per BTC si trovano a 25.000 e 30.000 dollari. Quindi, se il bitcoin si rompe in modo sostenibile al di sopra dei $25.000, può salire rapidamente verso i $30.000.

Ci sono ordini di vendita sovrapposti che si sono formati al di sopra di questi due livelli psicologici. Essi possono portare a un ritiro temporaneo dopo che queste zone di resistenza sono state violate. Ma fino a quando ciò non accade, con l’aumento della domanda istituzionale e il mercato dell’altcoin che sembra in ritardo, il sentimento che circonda il bitcoin rimane molto positivo.

Deutsche Bank sier at investorer i økende grad foretrekker Bitcoin fremfor gull som inflasjonssikring

Bitcoins appell som en alternativ butikk av verdipapirer styrker seg, ifølge analytikere i den tyskbaserte investeringsbanken Deutsche Bank.

„Det ser ut til å være et økende behov for å bruke bitcoin der gull pleide å brukes til å sikre dollarrisiko, inflasjon og andre ting,“ sa Jim Reid, administrerende direktør, leder for global grunnleggende kredittstrategi, ifølge ZeroHedge .

Bitcoin har lenge blitt ansett av støttespillere som digitalt gull, på grunn av den begrensede, forutsigbare tilbuds- og brukssaken som en butikk med verdi utenfor bankinnflytelse

Mens bitcoin har fått 144% i år, er gull opp 22%. Begge eiendelene ser ut til å ha hatt nytte av den inflasjonsfremmende penge- og finanspolitikken som sentralbanker og regjeringer lanserte over hele kloden for å hindre det økonomiske nedfallet fra koronaviruspandemien.

Kryptovalutaen har samlet seg over 25% bare denne måneden til tross for håp om en rask global økonomisk gjenoppretting av potensielle koronavirusvaksiner og forbedret risikoappetitt i aksjemarkedene. Gull har imidlertid levd opp til sitt rykte som et tilfluktssted ved å ha falt 1% så langt denne måneden.

Divergensen mellom gull og sølv på den ene siden, og bitcoin på den andre, er en av merkelighetene i denne måneden, ifølge Reid

De amerikanske baserte narkotikaprodusentene Pfizer og Moderna kunngjorde oppmuntrende resultater for deres eksperimentelle koronavirusvaksiner tidligere denne måneden, og utløste en rotasjon av penger ut av gull og andre tilfluktsmidler og til risikomidler.

Reid fortalte Bloomberg tidligere denne måneden at koronavirusvaksiner tilsvarer global finanspolitisk stimulans. Christian Nolting, global investeringssjef i Deutsche Bank Wealth Management, sa at inflasjonen kunne øke moderat i 2021 og 2022, noe som ga godt for aksjer og gull.

Ved pressetider handler bitcoin nær $ 17,550, mens gull bytter hender til $ 1860 per unse.

South Korea to ban privacy coins from Q1 2021

South Korea will ban privacy wedges like Monero and ZCash.

Crypto exchanges in South Korea must remove these darks coins from their platform by March 21, 2021.

Privacy wedges remain in the sights of financial regulators around the world.

Privacy coins or wedges like Monero (XMR) and Bitcoin Trader will become illegal in South Korea from March 2021.

This is the latest attack on the encryption and privacy of these coins, as regulators enact laws targeting such protocols amid heightened efforts to combat money laundering (AML).

The “dark coins” on the gallows in South Korea

According to a report in the Asia Times of 18 November, South Korean regulators should prohibit confidential currency corners. As of March 21, 2021, crypto exchanges in the country will no longer be allowed to list privacy-focused crypto coins such as Dash (DASH), XMR, and ZEC.

Commenting on the reason for the ban, the country’s Financial Services Commission (FSC) revealed that these “dark coins” were popular among cybercrime syndicates and money launderers.

According to the FSC, unlike mainstream cryptos like Bitcoin :

Privacy wedges add a third-party process that hides these transaction records, thus making the parties involved completely anonymous and also making it extremely difficult for law enforcement to locate them.

South Korea now joins Japan as the second country to specifically ban privacy corners. Countries like Bolivia, Morocco, and Pakistan have blanket bans on all forms of cryptocurrency.

For the FSC, the ban on confidential digital parts is part of the government’s efforts to fight money laundering. The move also fits within existing laws on cryptocurrency trading in countries that prohibit anonymous accounts for users of cryptocurrency exchanges.

In March, the South Korean parliament passed landmark regulations that formally legalized crypto trading in the country . However, the new law came with a provision stating that exchanges work with banks to ensure the use of „real name accounts“.

Some crypto exchanges in the country have already removed privacy corners from their trade catalogs. As previously reported by BeInCrypto.com, OKEx Korea has removed five dark corners of its platform in September 2019.

Besides banning privacy wedges, South Korean authorities are also working on other crypto-focused regulations. In October, reports pointed to plans to create a virtual asset trading law that would include provisions such as exemptions for certain utility tokens.

BEARISH DIVERGENCE SIGNALS PROBLE FOR BITCOIN’S VAL NIGHT RALLY

Bitcoin återvände tillbaka till $ 14 000-nivån på amerikanska valnatten när investerare hängde hopp om en klar vinst för Joe Biden.

Den demokratiska kandidaten lovade att starta ett omfattande infrastrukturutgiftsprogram för att motverka koronaviruspandemin och dess inverkan på den amerikanska ekonomin.

En av de viktigaste komponenterna i Mr Bidens expansiva politik är ett fettstimulanshjälp för amerikanska hushåll och företag som drabbades mest av den pandemidrivna ekonomiska låset. Förslaget har nått en återvändsgränd i USA: s kongress i flera månader på grund av republikanernas missnöje. Donald Trump-administrationen erbjöd ett mindre paket.

Investerare förväntar sig minst 2 biljoner dollar i ekonomiskt stöd från den demokratiska administrationen.

INSTÄLLNINGEN AV BITCOINKÖP, PÅ NU

När mer likviditet kommer in i ekonomin förväntar de sig också att US-dollarn fortsätter att sjunka. Greenbackens kraftiga köpkraft kan leda de „spekulativa tillgångarna“ som guld och Bitcoin Lifestyle högre – som det gjorde efter det första stimulanshjälpet på 2,2 biljoner dollar.

Ty Young, forskare vid dataggregationsföretaget Messari, noterade att stimulanspaketet alltid har resulterat i en uppåtgående rally i S&P 500. 2009 års återhämtningsakt fick till exempel USA: s jämförelseindex att svälla med 170 procent under de närmaste sex åren .

På samma sätt ledde CARES Act-undertecknandet i mars 2020 S&P 500 med 43 procent de närmaste fem månaderna. Mr. Young noterade att en uppgång på aktiemarknaden är en signal om ytterligare styrka för Bitcoin.

„Korrelationen mellan S&P 500 och bitcoin har ökat 2020, särskilt efter koronavirusutbrottet och marschkraschen i mars“, skrev forskaren. „Om tidigare statistik visar giltigheten för en svagare dollar, stimulanspaketet passerar och en administrationsförändring kan bitcoin fortsätta sin hausseartade bana motsvarande S&P 500.“

BEARISH DIVERGENCE

På onsdagen gyrde Bitcoin delvis under de asiatiska timmarna på grund av ett starkt säljande sentiment nära 14 000 dollar.

Kryptovalutans tidigare försök att stänga över nivån den 31 oktober hade mött liknande avslag. Det visade att det amerikanska valet fortfarande är en berättelse att bygga ett Bitcoin-rally, inte en enda katalysator. En teknisk syn, under tiden, visade sig svag i dess uppåtgående trend i annan utsträckning.

En pseudonym analytiker upptäckte en baisseartad avvikelse i Bitcoin-prisdiagram. I efterhand uppstår Bearish Divergences när en tillgångs pris nådde en ny topp medan dess momentumoscillator rör sig lägre. Det visar att tjurar tappar grepp om marknaden – och att en potentiell nedåtgående trend är runt hörnet.

„Du borde inte satsa mot avvikelser i Crypto“, varnade analytikern. „Det är för farligt.“

Momentoscillatorn saktar ner också på grund av en hotande makrorisk. Trump har varnat för att han skulle ifrågasätta valet om han förlorar och påstår bedrägerier vid poströstning. En fördröjning av resultaten kan ytterligare stimulera återvändsgränden med minst en månad. Det kan pressa riskmarknaderna lägre, inklusive Bitcoin, och US-dollar högre.

800 milioni di dollari di opzioni Bitcoin alla scadenza hanno i trader di Crypto sul bordo

Mentre il prezzo del bitcoin si è spostato verso i suoi massimi del 2019 vicino ai 14.000 dollari ed è sceso sotto i 13.500 dollari, i trader di criptocurrency sono all’avanguardia e si concentrano sulle opzioni bitcoin ed etere di grandi dimensioni che scadono prima di Halloween.

Oltre 800 milioni di dollari di opzioni bitcoin scadranno questo venerdì 30 ottobre

Secondo Skew.com, oltre 800 milioni di dollari di opzioni Bitcoin Future scadranno questo venerdì 30 ottobre e, dato il volume dei prezzi criptati, si prevede che i prezzi diventeranno più volatili nel prossimo futuro. I dati di CryptoCompare mostrano che BTC è attualmente scambiata a 13.300 dollari, dopo aver raggiunto il suo massimo del 2020 di 13.800 dollari all’inizio di questa settimana.

Il prezzo di BTC è salito nelle ultime settimane, dopo che PayPal ha annunciato un nuovo servizio per iniziare a permettere ai suoi utenti di acquistare, vendere e tenere bitcoin, etere, bitcoin cash e litecoin sulla sua piattaforma. La più grande banca di Singapore, DBS Bank, ha recentemente confermato i piani per il lancio di uno scambio di attività digitali bancarie-back, il DBS Digital Exchange.

Nonostante l’aumento del sentiment rialzista sui mercati a pronti e l’andamento dei prezzi delle principali valute crittografiche, si prevede che i mercati crittografici diventeranno altamente volatili al momento della scadenza delle opzioni, poiché saranno liquidati 62.000 BTC nei contratti di opzioni.

Una delle principali piattaforme di trading cripto che detiene bitcoin aveva contratti di opzioni eteree è Deribit. La borsa, come riportato per la prima volta da Bitcoin.com, ha pubblicato un rapporto sull'“incertezza di trading“ associata alla scadenza delle opzioni il 30 ottobre.

Il rapporto ha notato che „a causa del valore temporale delle opzioni, la struttura del termine tende ad essere inclinata verso l’alto“. Aggiunge:

Tuttavia, le gobbe mostrano un forte movimento di prezzo previsto in un determinato periodo di tempo. Analogamente ai mercati tradizionali, il mercato di BTC ha registrato una potenziale volatilità dei prezzi nella settimana delle elezioni del 30 ottobre fino al 6 novembre.

Il rapporto di Deribit aggiunge che l’aumento della volatilità „dovrebbe continuare almeno fino alla fine del quarto trimestre“. Il canale dei derivati criptati di Deribit su Telegram ha spiegato che delle 62.000 opzioni BTC in scadenza il 30 ottobre, 40.000 sono detenute a Deribit.

Analogamente, delle 190.000 opzioni ETH che scadono lo stesso giorno

Analogamente, delle 190.000 opzioni ETH che scadono lo stesso giorno, 164.000 sono detenute a Deribit. Tenendo conto di questo, il canale si chiede se „qualsiasi notizia inattesa delle elezioni negli Stati Uniti o movimento nel mercato azionario parzialmente correlato potrebbe indurre Bitcoin a superare il prezzo d’esercizio [di 13.000 dollari] e innescare una corsa alla volatilità“.

Skew ha anche commentato le opzioni aperte di Deribit, sottolineando i prezzi d’esercizio comuni:

Su Deribit per la scadenza di ottobre, le chiamate 12k, 12.5k, 13k e 14k sono tutte aperte per le opzioni 2k+ #bitcoin.
Lo sciopero più grande è quello dei 9k put con più di 5k opzioni aperte.

Mentre gli speculatori dello spazio cripto spesso si aspettavano che i mercati dei derivati influenzassero pesantemente il mercato a pronti, vale la pena di notare che già a settembre oltre 87.000 BTC sulle opzioni sono scadute, e la volatilità attesa non si è vista.